FLASH

GALGO
FLASH
Femmina
2016
Taglia media

 

Flash è stata trovata abbandonata in un giardino pubblico della città. E’ entrata in rifugio disorientata, affamata e stanchissima ma non appena si è tranquillizzata ed ambientata ha dimostrato di avere un carattere super socievole, attiva, vivace e con tanta voglia di fare. Flash è una galga giovane, che adora giocare, apprezza molto la compagnia dei maschi e la possibilità di essere libera di muoversi e correre.

 

Flash sarà perfetta in una casa con giardino, da sola o con un cane con cui divertirsi, in un ambiente famigliare di persone dinamiche, sportive.

 

Test ok gatti

4 commenti
  1. rita marghe
    rita marghe dice:

    Tanta voglia di fare….purtroppo se non fossero abbandonati, maltrattati e rottamati anzitempo, questi levrieri, sai quanto preferirebbero andarsene in giro col proprio galghero, magari non troppo brutale, piuttosto che passeggiare in via emilia, tutti azzimati e accessoriati alla moda ..
    ma cosi’ sembra che non possa andare

    Rispondi
  2. sabrisky
    sabrisky dice:

    io credo che qualunque cane al mondo aspiri a passeggiare con chi lo ama e che lui ama a sua volta, sia dove sia, accessoriato o meno; ci sono cani amati che vivono in strada con qualcuno che non ha altro da offrirgli che affetto e sono semplicemente e meravigliosamente felici … altri che vivono in case sciccose nelle quali si ambientano benissimo se considerati per ciò che sono: creature bisognose di contatto ed attenzione …. per i cani non è il luogo che conta bensì il contesto …

    Rispondi
  3. rita marghe
    rita marghe dice:

    Beninteso, sono la prima ad essere ASSOLUTAMENTE CONTRARIA ALLA CACCIA , ma a volte mi chiedo QUANTO le mie umane e probabilmente esagerate affettuosita’ possano essere apprezzate da un levriero…pur conoscendo benissimo che ciascun essere vivente sia cane
    gatto umano o altro ha un carattere prettamente suo ed unico……il luogo fa parte di un contesto. forse ci si dovrebbe scegliere.

    Rispondi
  4. rita marghe
    rita marghe dice:

    Poi, argomento spinoso, io e tantissimi altri siamo contrarii

    alla caccia, ma i levrieri non lo sono affatto….ho ancora la cicatrice di un morso di un topo, tolto quattrenne, dalle fauci di un gatto.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *