GACI 2018… Un altro anno di grandi soddisfazioni e passione!

Fare un resoconto, un riassunto di un anno intero non è semplice, perché quando si è volontari e si ama quello che si fa, ogni giorno si cerca di migliorare, si risponde a tante persone, a tante richieste di aiuto, ci si prodiga per fare del proprio meglio sia per gli umani che per gli animali e nel nostro caso i levrieri…

La cosa più’ importante per noi è che sappiate che tutto quello che elencheremo a breve, i nostri successi li abbiamo ottenuti solo grazie ad uno staff meraviglioso, ad adottanti speciali che comprendono il nostro lavoro incessante, ci sostengono, ci aiutano e ci seguono ogni giorno, partecipando ai nostri incontri, condividendo i nostri post, effettuando i controlli pre e post adozione, donano contributi vitali per noi.

Tutte persone volontarie che fanno girare gli ingranaggi del motore del nostro grande cuore… CUORE GACI!

Sicuramente non sono mancate le delusioni ed i problemi, ma noi andiamo avanti perché crediamo in quel che facciamo dal 2001, e i numeri e l’affetto che riceviamo dimostra che stiamo facendo bene ma che si può’ sempre migliorare!

BEN 250 levrieri tra grey galgo e podenco vivono oggi in amorevoli famiglie italiane!

Circa 10.000 euro sono i contributi che abbiamo versato come donazione ai rifugi irlandesi e spagnoli, che lavorano incessantemente per far del bene e per preparare i nostri levrieri al viaggio verso Modena.

Abbiamo aiutato in ogni modo possibile adottanti che avevano bisogno della nostra grande famiglia gaci!

Nel 2018 voi adottanti avete organizzato e partecipato a 21 camminate in tutta Italia, 9 banchetti informativi tra centri città e fiere, rievocazioni storiche!

Nel 2018 senza mai fermarsi abbiamo raccolto materiale da lavorare e donare ai rifugi che facevano richiesta di cucce cappottini panni coperte scaldacolli… e che sono stati spediti a chi ne aveva bisogno.

Abbiamo promosso una raccolta cibo per i rifugi irlandesi ed è stato un grande successo, kg e kg di mangime hanno aiutato chi ne aveva bisogno.

Il nostro meraviglioso PROGETTO GACI SCUOLA ha effettuato numerosi interventi in tutta Italia presso scuole materne elementari e medie con professionalità e dedizione.

Ma come esiste il bello esiste anche il brutto e purtroppo quest’anno abbiamo perso la nostra mentore, la meravigliosa Anne Finch, colei che ci ha insegnato cosa vuol dire prendere a cuore un progetto e non mollare mai.

Abbiamo avuto purtroppo alcune perdite tra i nostri cari adottanti… che ci hanno addolorato immensamente, persone stupende che non dimenticheremo mai.

Quando si fanno tante adozioni da tanti anni purtroppo si devono accompagnare i nostri amati levrieri sul ponte… è il corso della vita, il ciclo naturale lo sappiamo, ma per noi ogni perdita è un grande dolore e vogliamo ricordare sempre i nostri amati musilunghi rinnovando le adozioni e continuando a lottare come sempre…

Insomma ci auguriamo che questo 2019 ricalchi le orme del 2018… magari senza lacrime…

1 commento
  1. GIACOMO
    GIACOMO dice:

    Per noi è stato un anno fantastico: è arrivato il nostro Isi (Ex Pride). Ci ha rivoluzionato la vita, Dopo quasi 05 mesi, è sbocciato… da timido, riservato è diventato una “forza della natura” un giocherellone che mi si è attaccato come una “cozza”. Dove vado mi segue… anche in casa. Con i gatti è fantastico (ne abbiamo 03 in casa)… è curioso… fanno “naso naso” e, a volte li fa scappare. Adesso comincia a capire le parole STOP, ESCI, VIENI. Certo, non è tutto rosa e fiori, ne sanno qualche cosa i due telecomandi di SKY masticati ed altri “disastri”… ma è giusto così per chi non ha mai conosciuto una casa. Ormai è uno di famiglia. Cosa dire… GRAZIE GACI!!!!

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *