Comunicazione – ARRIVO GREY RIMANDATO A DATA DA DESTINARSI

,

Ciao a tutti

a causa di fattori indipendenti dalla nostra volontà, il viaggio del 13 giugno per l’adozione dei greyhound viene rimandato.

Pochi giorni fa la compagnia di navigazione, in questo periodo complicato, ha cancellato la prenotazione del furgone che avrebbe trasportato i nostri grey.

Ci siamo attivati immediatamente per programmare una nuova data che presumibilmente potrebbe essere il 20 giugno, ma, visto il precedente, il condizionale è d’obbligo. Dovremo inoltre tenere presente il clima che ci potrà essere per quella data. Non vogliamo mettere a rischio i nostri levrieri, e restiamo coerenti con le scelte fatte da 18 anni ad oggi. Se devono rischiare la vita per il troppo caldo, il viaggio verrà rimandato a settembre.

Se la compagnia di navigazione annullerà per la seconda volta la prenotazione, il viaggio verrà spostato direttamente a settembre.

Tutti gli adottanti sono stati informati, e li ringraziamo per aver capito che la situazione esula dal nostro controllo.

I primi a dispiacersi siamo noi visto che come finalità associativa abbiamo esclusivamente quella di portare in Italia queste creature per ridargli la dignità che meritano.

Nella speranza di poter effettuare il viaggio il 20 giugno dobbiamo comunque attendere tempi tecnici per poter confermare e gli adottanti saranno i primi ad essere informati.

Grazie a tutti e speriamo di riuscire ad accogliere i nostri grey il prima possibile e nella piu’ totale tranquillità.

GACI STAFF

 

2 commenti
  1. simone donaggio
    simone donaggio dice:

    Forza ragazzi. tenete duro. Speriamo possiate arrivare presto a casa. Io aspetto una bambina, ho tanta voglia di conoscerla ma nel frattempo, in attesa di stringerla, mi sfogo preparando la cuccia 😉

    Rispondi
  2. Silvia
    Silvia dice:

    Facciamo tutti pensieri positivi,affinché i nostri irlandesi arrivino il 20
    Io ho preparato un corredo,che neanche quando è nato mio figlio…!!

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *