MODALITA' di ADOZIONE

I levrieri che diamo in adozione sono tutti soggetti con un passato burrascoso, essi derivano da ambienti di corsa in Irlanda ed ambienti venatori in Spagna.
IL GACI NON DA’ IN ADOZIONE CUCCIOLI ma solo esemplari adulti; i nostri sono quei cani che spesso passano inosservati, la massa dimenticata…..i migliori, a nostro avviso.
COME SI ADOTTA UN NOSTRO LEVRIERO
Dopo aver pensato e pianificato l’adozione con la vostra famiglia, dopo aver valutato i pro e contro, i sacrifici e le soddisfazioni a cui andrete incontro…. solo dopo aver valutato tutto questo, mandate una mail a vaimaia@libero.it con la vostra richiesta di adozione di un levriero; nella mail dovrete specificare dove andrà a vivere il cane e come è composta la vostra famiglia.
Noi vi risponderemo e, in base alle informazioni che ci date, si passerà alla fase successiva e cioè vi invieremo, sempre via mail, il questionario di adozione da compilare obbligatoriamente (normale prassi che tutte le associazioni attuano per l’adozione); una volta compilato, dovrete rispedire il questionario a noi od ai volontari della nostra associazione, che vi verranno espressamente indicati.
Saranno le vostre risposte al questionario a darci formazioni importanti per poter valutare l’idoneità all’adozione o meno.
Nel questionario vi è uno spazio riservato alla possibilità per voi di esprimere “preferenze” sul cane da adottare e sarà l’analisi di tutte le vostre risposte a consentirci di stabilire se il cane da voi indicato potrebbe andar bene o meno per la vostra famiglia.
Saranno effettuate visite di controllo presso la vostra abitazione tramite nostri volontari e, in tali occasioni, potrete chiedere loro qualunque cosa vi interessi sapere o risolvere eventuali dubbi; i nostri volontari saranno quelli che esprimeranno il parere finale e che daranno il via definitivo all’adozione.
Nel momento in cui vi verrà assegnato un cane, questo sarà indicato come ADOTTATO e sul nostro sito internet la scritta passerà dal Verde (da adottare) al rosso (ADOTTATO); da quel momento il levriero sarà vostro, è assegnato alla vostra famiglia, avrà la certezza di arrivare in Italia e non sarà prenotabile da altri.
La nostra associazione compie circa 4/6 viaggi all’anno, sia per il recupero dei galgo Spagnoli che per i grey e lurcher Irlandesi; pertanto può passare un mese e più dalla richiesta di adozione alla consegna del cane, in funzione dell’organizzazione interna all’associazione alla disponibilità dei trasporti, al tempo……. Noi facciamo questi viaggi ed organizziamo tutto quanto occorre per consentire l’arrivo in famiglia dei cani nel nostro tempo libero e senza alcun compenso ..… ciò che ci interessa e che per noi è importante è dare una nuova vita a questi splendidi cani. Ricordatevi che aspettare l’arrivo del nuovo amico peloso, rafforza ancor di più il desiderio di dargli una vera vita.
Tutti i levrieri, sia i greyhound che i galgos provengono da rifugi in cui sono stati recuperati e salvati da destini crudeli; presso queste strutture i cani vengono testati per le principali e più comuni malattie, vaccinati, visitati, STERILIZZATI …. dopo di ché entrano nel “gruppo” degli adottabili del GACI e, se prenotati da voi, verranno trasportati in Italia.
I viaggi avvengono su mezzi idonei: i greyhound, che provengono dall’Irlanda, viaggiano su un mezzo approvato dal ministro dell’agricoltura che ha spazi idonei, arieggiamento e che permette la distribuzione d’acqua; il mezzo di trasporto fa diverse soste lungo il tragitto in modo da sgambare e sfamare i cani. I galgos, provenienti dalla Spagna, fanno un viaggio in più tappe grazie ai volontari, prima dei rifugi spagnoli e poi nostri; vengono utilizzati anche in questo caso mezzi idonei provvisti di kennel.
Sia per i cani provenienti dall’Irlanda che per quelli provenienti dalla Spagna la destinazione d’arrivo è MODENA; Modena infatti è la città dove ha sede l’associazione e presso la cui ASL vengono dichiarati i chip di trasporto dei cani, inoltre è strategicamente il luogo più accessibile dal centro al nord Italia.
Le date di arrivo dei cani verranno comunicate da volontari dell’associazione direttamente ai futuri proprietari, via Mail.
Il giorno dell’arrivo a tutti gli adottanti da noi individuati come idonei (solo a loro direttamente), sarà consegnato il levriero loro assegnato, a seguito di compilazione di un modulo di adozione e di deposito di un contributo di 150 euro per ogni levriero; in quell’occasione saranno forniti consigli, sarà possibile per gli adottanti fare domande o sciogliere dubbi dell’ultimo minuto.
Presso il luogo dell’arrivo dei cani viene allestito, ad ogni arrivo, un mercatino pro levrieri con la vendita tra l’altro di collari, museruole, cappottini per i cani e molto ancora…..dal momento della consegna a voi del cane…. il vostro levriero comincerà a vivere.

Ricapitolando, per poter adottare un levriero queste sono le fasi:

1) Richiesta di adozione via mail al vaimaia@libero.it
2) Invio da parte nostra del questionario da compilare
3) Invio da parte vostra del questionario compilato
4) Controllo da parte di un nostro volontario di zona
5) Assegnazione del cane a voi, come Adottato
6) Scelta della data del trasporto
7) Comunicazione della data dell’arrivo a Modena
8) Consegna a Modena del Cane con compilazione documento adozione e versamento da parte vostra del contributo di adozione.

"allego foto di una nostra consegna levrieri ai nuovi proprietari"

TUTTI i levrieri che diamo in adozione sono:

1) STERILIZZATI (maschi e femmine)
2) Posseggono CHIP identificativo - per i greyhound anche tatuaggio orecchie
3) Vaccinati fatti contro malattie comuni
4) Vaccino Rabbia
5) Passaporto Europeo di espatrio
6) esami clinici per escludere leishmania, filaria per i galgo
7) NON DIAMO CUCCIOLI IN ADOZIONE, MA SOLO ADULTI

Ogni levriero l'associazione CHIEDE 150 EURO come contributo ADOZIONE per le spese affrontate

Home