ALMA… un altro Febbraio in Spagna

 Alma —-raccolta ieri pomeriggio per caso da una veterinaria che stava passando in mezzo alla campagna per andare a fare delle visite a domicilio La fine della stagione venatoria in Spagna è finita e incomincia a vedersi in giro l’orrore di ogni febbraio …

Alma ti aspettiamo in Italia, appena sei pronta il GACI ti vuole nella sua famiglia

5 commenti
  1. Loredana
    Loredana dice:

    Povera creatura. Ma come si può far ridurre così un anima innocente? Alma…spero tu ti riprenda presto, sei un amore. ❤❤

    Rispondi
  2. Marina Bonazzi
    Marina Bonazzi dice:

    La Spagna…..da una parte gente sadica senza sentimenti e empatia che trattano i cani come oggetti usa e getta. …come spazzatura e dalla altra anime nobili che fanno di tutto per salvare e curare questi cani martiri…quando ci sarà una legge per punire questi orrori?

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *